martedì 27 settembre 2016

Salame di cioccolato senza uova

Il salame di cioccolato è un dolce fresco e goloso che si realizza in poco tempo e con semplici ingredienti. Questa versione non contiene le uova e ciò lo rende adatto anche ai bambini, alle donne in gravidanza e a chiunque non gradisca le uova crude. E' senza cottura e davvero divertente da preparare, non servono grandi capacità per cui è un dolce perfetto da realizzare insieme ai più piccoli.

Salame di cioccolato senza uova

Ingredienti per 8 persone
250 g di cioccolato fondente
50 g di zucchero a velo
150 g di burro
1 cucchiaio di marsala
25 biscotti secchi
q.b. di zucchero a velo per spolverizzare

Per iniziare la preparazione del salame di cioccolato senza uova bisogna partire dal cioccolato, che va sciolto a bagnomaria.

Mentre il cioccolato si scioglie, tritare i biscotti grossolanamente con le mani in una ciotola.

venerdì 23 settembre 2016

Crostata morbida di mele e crema pasticcera

La crostata morbida di mele e crema pasticcera è un dolce goloso ma dai profumi che ricordano ingredienti semplici e genuini. La crostata di mele infatti, così come la torta di mele, è un dolce tradizionale che viene preparato da sempre in tutte le famiglie e che, per questo motivo, è legato solitamente ai ricordi dell'infanzia. In questa versione la crostata si fa più alta, tanto che all'aspetto ricorda più una torta, mentre il ripieno è reso ancora più ricco dalla crema pasticcera.

Crostata morbida di mele e crema pasticcera

Ingredienti per una crostata dal diametro di 26 cm

PER LA PASTA FROLLA
500 g di farina 00 
200 g di zucchero semolato
200 g di burro
3 uova
8 g di lievito vanigliato
la buccia grattugiata di un limone

PER LA CREMA PASTICCERA
500 ml di latte intero
160 g di zucchero
80 g di amido di mais
4 tuorli
la buccia intera di un limone

PER IL RIPIENO E LA GUARNIZIONE
3 mele
il succo di un limone
q.b di zucchero a velo

Fare scaldare il latte in un pentolino e a parte lavorare i tuorli con lo zucchero. Unire poi l'amido di mais setacciato e il latte a filo. Aggiungere la buccia intera di un limone, mettere sul fuoco e fare addensare a fiamma bassa mescolando continuamente con una frusta. Una volta che la crema si sarà addensata, spegnere la fiamma e togliere la buccia del limone.

Occuparsi quindi delle mele: sbucciarle, rimuovere il torsolo e tagliarle a fettine. Trasferirle in una ciotola e irrorarle con il succo di un limone per non farle annerire.

mercoledì 21 settembre 2016

Conchiglie cremose ai funghi secchi

Le conchiglie cremose ai funghi secchi sono un primo piatto molto gustoso che parla d'autunno. Gli ingredienti principali infatti sono ideali da gustare in questa stagione: il sapore deciso dei funghi e quello più dolce del prosciutto cotto e della pancetta si fondono in un gusto pieno ma delicato al tempo stesso. Un primo piatto molto bello da vedere, dai colori tenui ma dai profumi spiccati e avvolgenti.

Conchiglie cremose ai funghi secchi

Ingredienti per 4 persone
320 g di pasta tipo conchiglie
40 g di funghi porcini secchi
100 g di pancetta
1 cipolla
100 g di prosciutto cotto
50 g di burro
200 ml di panna da cucina
q.b di prezzemolo
q.b di sale
q.b di pepe

Immergere i funghi porcini secchi in una ciotola con abbondante acqua tiepida e lasciare che si ammorbidiscano. 

Nel frattempo tagliare molto finemente la cipolla, quindi farla soffriggere in un tegame con il burro. Non appena la cipolla risulterà appassita, aggiungere la pancetta a dadini e mescolare bene. 

martedì 20 settembre 2016

Barchette di melanzane ripiene

Le barchette di melanzane ripiene sono un secondo piatto molto ricco e saporito ma dal procedimento abbastanza semplice. E' un piatto completo perché unisce il secondo di carne e il contorno di verdura, è molto energetico per i bambini e ideale per pranzi veloci ma appetitosi. 

Barchette di melanzane ripiene

Ingredienti per 4 persone
4 melanzane
300 g di carne macinata di vitello
200 g di passata di pomodoro
200 g di pangrattato
50 g di Grana Padano grattugiato
1 cipolla
q.b di prezzemolo
q.b di basilico
q.b di scamorza
q.b di pepe

Per iniziare la preparazione delle barchette di melanzane ripiene bisogna partire dalle melanzane. Eliminare il picciolo, tagliarle a metà e scavarle avendo cura di non bucare la superficie. Mettere la polpa da parte e ridurla a pezzettini.

In un tegame abbastanza capiente fare soffriggere la polpa con un filo d'olio extravergine d'oliva. Non appena prenderà colore, aggiungere la passata di pomodoro e il basilico tagliato a pezzi.